Come recuperare gratuitamente i file cancellati dall'unità flash USB su Mac

04/09/2022 Modificato da Robert | Approvato da Cesar C

Indipendentemente dal motivo per il quale le utilizziamo, le unità USB sono una parte fondamentale della nostra quotidianità. Li usiamo per portare sempre con noi varie tipologie di dati; alcuni addirittura li usano come soluzione di archiviazione permanente sui dispositivi più piccoli. Quindi ad esempio potresti aver bisogno di utilizzare una chiavetta USB per lavorare ogni giorno. Ti starai dunque chiedendo come puoi ripristinare i file dall'unità USB su Mac gratuitamente nel caso di eliminazione o perdita dei dati. Qui condivideremo alcuni metodi per recuperare l'unità flash USB con o senza programmi.

Navigazione veloce
Parte 1. Cosa fare quando si elimina accidentalmente un file su un'unità USB?
Parte 2. Ripristina i file eliminati dall'unità USB su Mac senza programma
Parte 3. Recupera gratuitamente i file eliminati dall'unità USB su Mac con programma
Parte 4. Altri programmi gratuiti per recuperare dati da unità USB su Mac
Parte 5. In quali circostanze non possiamo effettuare il ripristino dell'unità USB su Mac
Parte 6. Suggerimenti per evitare ulteriori perdite di dati sull'unità USB
Parte 7. Come riparare l'unità USB danneggiata su Mac

Parte 1. Cosa fare quando si elimina accidentalmente un file su un'unità USB?

È importanti assicurarsi di garantire alla tua unità USB le massime possibilità di ripristino su Mac e di evitare la perdita di dati. Ecco alcune delle regole che devi seguire se vuoi evitare la perdita permanente di dati.

Ognuna di queste cose che devi o non devi fare avrà un ruolo fondamentale nel garantire che non si perdano i dati e che si possano recuperarne la maggior parte o anche tutti in un secondo momento.

Parte 2. Ripristina i file eliminati dall'unità USB su Mac senza programma

Prima di passare a soluzioni ideate da terze parti, è una buona idea esaminare le opzioni fornite direttamente dalle impostazioni predefinite del tuo Mac per aiutarti a recuperare i dati. Puoi cercare due opzioni che possono aiutarti a recuperare gratuitamente i file cancellati da un'unità USB su Mac. Puoi dare un’occhiata ad entrambe le opzioni seguenti, ma tutte e due richiedono specifiche condizioni per essere considerati applicabili. Conosciamoli.

1. Utilizza il backup Time Machine

Apple offre agli utenti Mac la possibilità di eseguire un backup del proprio computer utilizzando uno strumento di backup dedicato chiamato Time Machine. Questa applicazione è preinstallata su tutti i Mac e se hai effettuato tutti i passaggi per creare un backup di Time Machine dei tuoi file, allora puoi facilmente trovarli da lì.

  1. Collega l'unità che contiene il backup su Mac
  2. Avvia l'applicazione "Time Machine".
  3. Utilizza le frecce e la linea temporale per controllare i file di backup.
  4. Seleziona il file e quindi scegli l'opzione "Ripristina" per copiarli correttamente sul tuo Mac.

Suggerimenti: questo metodo funzionerà soltanto se hai eseguito un backup prima di perdere i file dell'unità USB.

2. Recupera i dati da iCloud

Non tutti vogliono utilizzare lo spazio di archiviazione del proprio Mac per creare backup e, se sei una di quelle persone, potresti avere in attivo un backup iCloud. Se questo è il caso, allora iCloud è un ottimo posto per cercare i tuoi file persi. Avere un backup online è conveniente e chiunque può accedervi, motivo principale per cui così tanti proprietari di Mac decidono di utilizzare iCloud. Se hai un backup dei tuoi file rimossi su iCloud e desideri recuperare i file dall'unità USB su Mac gratuitamente tramite iCloud, ecco i passaggi che devi eseguire:

  1. Apri iCloud sul tuo motore di ricerca e accedi al tuo account.
  2. Fai clic sull'opzione "Impostazioni account" per aprire le Impostazioni iCloud.
  3. Nella schermata visualizzata, trova la sezione Avanzate e, in quella sezione, fai clic sull'opzione "Ripristina file".
  4. Il sistema ora cercherà tutti i file che puoi recuperare dal backup di iCloud.
  5. Seleziona i file che ti servono e fai clic sul pulsante "Ripristina" File per scaricarli sul tuo Mac.

Se vuoi salvare tutti i dati contenuti nel tuo spazio di archiviazione iCloud, puoi decidere il percorso più veloce e fare clic sull'opzione Seleziona tutto per ripristinare tutti i file.

Parte 3. Recupera gratuitamente i file eliminati dall'unità USB su Mac con programma

Uno dei modi più semplici che puoi utilizzare per recuperare gratuitamente i file da un'unità USB su Mac è utilizzare uno strumento dedicato al recupero dati. Sebbene ci siano molte opzioni tra cui scegliere, iBeesoft Data Recovery per Mac è sicuramente la scelta migliore.

Una delle fantastiche caratteristiche di iBeesoft Data Recovery per Mac è che supporta centinaia di formati di file; quindi, anche i file che sono meno comunemente utilizzati possono essere identificati e recuperati. Il programma ti consente anche di recuperare fine a 500 MB di file gratuitamente e, con l’opzione di visualizzazione in anteprima, puoi decidere quali file vuoi recuperare e quali invece scartare. Il programma ti aiuterà anche a recuperare gratuitamente i dati da dischi formattati, unità USB, schede SD e tanto altro.

Passaggi per recuperare gratuitamente i file eliminati dall'unità USB su Mac utilizzando questo programma:

  1. Scarica iBeesoft Data Recovery per Mac, quindi installalo e avvialo.
  2. Collega la tua pennetta USB al tuo Mac.
  3. Nella schermata principale, fai clic sul grande pulsante centrale "Inizia" per avviare il processo di ripristino. Puoi anche selezionare le specifiche tipologie di file per risparmiare tempo.
  4. Nella schermata successiva, vedrai tutte le unità elencate, inclusa l'unità USB da cui desideri recuperare i dati. Seleziona quindi l’unità, e successivamente fai clic sul pulsante "Scansiona" che trovi in alto a sinistra dello schermo per iniziare il processo di scansione.
  5. La schermata successiva mostrerà tutti i file che possono essere recuperati e puoi utilizzare la funzione di visualizzazione in anteprima per decidere quali file vuoi selezionare e salvare.
  6. Seleziona i dati di cui hai bisogno, quindi fai clic sul pulsante "Recupera" nella parte superiore della finestra per salvare i file sul tuo Mac.

Se stai cercando di recuperare file eliminati in modo permanente dall'unità USB su Mac gratuitamente, ma il programma non mostra questi file, puoi anche provare a fare clic sul pulsante Scansione profonda che trovi in alto a sinistra, che ti permette di cercare formati di file più nascosti. La scansione potrebbe richiedere più tempo, ma dovresti essere in grado di vedere tutti i tuoi dati recuperabili.

Parte 4. Altri programmi gratuiti per recuperare dati da unità USB su Mac

Mentre iBeesoft è senza dubbio la tua migliore opzione, ci sono anche altri strumenti che potresti provare. Condivideremo altre tre opzioni che puoi decidere di utilizzare per capire meglio come funzionano questi programmi di recupero.

  1. Test Disk per Mac
  2. Non molte opzioni possono competere con Test Disk per Mac se si tratta di effettuare un recupero gratuito di file cancellati da un'unità USB su Mac senza avere alcun pagamento aggiuntivo. Questo programma ti consente di recuperare file da vari dispositivi e file di sistema. Ovviamente, dato che si tratta di un programma freeware scaricabile gratuitamente, questo significa che contiene anche alcuni problemi e limitazioni, ma puoi comunque utilizzarlo senza problemi.

    Vantaggi
    Codice sorgente gratuito e uniforme.
    Funziona su Windows, sistema operativo Mac e Linux
    Svantaggi
    L'interfaccia della riga di comando può essere difficile da gestire
    Il Processo di scansione dei dati è lento.
    La visualizzazione in anteprima del file non è supportata.
  3. Exit Untrasher per Mac
  4. Si tratta uno strumento per recuperare i dati cancellati sul Mac, memoria, supporti di memoria, unità USB, e tanto altro. Può aiutarti anche a recuperare i file da dischi formattati su Mac.

    Vantaggi
    Completamente gratuito senza alcuna limitazione.
    Record comprovato di recupero di file nella maggior parte delle situazioni.
    Svantaggi
    Ad eccezione delle immagini, non supporta altre tipologie di file.
    Non è disponibile per Mac con chip M1 e T2.
    La visualizzazione in anteprima del file non è supportata.
  5. Recupero Gratuito per Mac Any Data
  6. Questo programma gratuito di recupero dati per Mac supporta tutti i dispositivi di archiviazione ed è utilizzabile in un'ampia gamma di scenari di perdita di dati. Quindi le possibilità di recuperare i tuoi dati in caso di cancellazione accidentale sono piuttosto alte.

    Vantaggi
    Facile da utilizzare
    Fornisce due potenti modalità di scansione
    Svantaggi
    La versione completa è costosa.
    L'analisi delle unità è lenta.
    La serie RAID non è supportata

Se non sei ancora sicuro circa quale applicazione sia la migliore da utilizzare nel tuo caso, puoi anche dare un’occhiata al confronto di seguito.

In base a questo confronto, dovremmo essere in grado di identificare in maniera molto intuitiva che iBeesoft Data Recovery per Mac è il migliore programma da utilizzare. Può ripristinare e annullare la formattazione dell'unità flash sul sistema operativo di Mac in modo rapido ed efficiente.

Parte 5. In quali circostanze non possiamo effettuare il ripristino dell'unità USB su Mac

Sebbene i programmi di recupero dati possano aiutarti a recuperare gratuitamente i file eliminati da un'unità USB su Mac in molte situazioni apparentemente impossibili, ci sono comunque dei limiti. Ci sono alcuni scenari in cui infatti non puoi fare nulla per recuperare i tuoi dati, e di seguito puoi vedere alcuni esempi:

Parte 6. Suggerimenti per evitare ulteriori perdite di dati sull'unità USB

Quando si parla di dispositivi elettronici, è meglio sempre sperare nel meglio e pianificare il peggio. Questo è particolarmente vero per le unità USB in quanto possono non funzionare correttamente in qualsiasi momento senza alcun preavviso. Per assicurarti di non perdere nessun file, è importante seguire questi semplici suggerimenti per prepararti a qualsiasi situazione.

Come riparare l'unità flash USB danneggiata su Mac

Se hai un'unità USB danneggiata e desideri recuperare i dati da un'unità USB su Mac gratuitamente, allora ci sono alcuni metodi che puoi utilizzare. Li condividiamo qui così che puoi provare ad utilizzarli se la tua unità USB risulta danneggiata.

1. Unità USB non riconosciuta dal Mac

Ci possono essere molte ragioni per cui un'unità esterna non appare sul tuo Mac. Puoi provare i metodi seguenti per risolvere il problema.

2. Impossibile copiare e modificare file su USB

Se non è possibile modificare i contenuti dell'unità USB o copiarli altrove, è molto probabile che i dati siano bloccati in uno stato di sola lettura. È possibile risolvere rapidamente questo problema utilizzando i seguenti passaggi.

  1. Collega l'unità USB e quando viene visualizzata la sua icona, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa; quindi, seleziona “Ottieni informazioni” dall'elenco a tendina.
  2. Espandi la sezione “Condivisione e autorizzazioni” e fai clic sull'icona del lucchetto per autenticarti.
  3. Spunta la casella di controllo accanto al testo "Ignora proprietà su questo volume" per completare il processo.

Se l'unità è vuota e non contiene dati, puoi anche scegliere l’opzione più semplice e formattarla per rimuovere la restrizione di sola lettura.

3. Messaggio automatico di richiesta formattazione

Questa situazione può verificarsi quando l'unità USB ha un file di sistema danneggiato, c’è un attacco di virus o se è stata effettuata una rimozione impropria del dispositivo. Il tuo Mac in tutti questi casi ti invierà un messaggio automatico dicendo che l'unità USB deve essere formattata. Se l'unità è vuota, puoi risolvere direttamente il problema formattando l'unità nel disco di utilità. Tuttavia, se sull'unità sono presenti dati che devono essere salvati, potresti prendere in considerazione l'utilizzo di Opzioni di pronto soccorso per il disco di utilità.

Riassunto

Ci sono molte prove che dimostrano come le unità USB non siano il supporto di archiviazione più affidabile. Tuttavia, sono ancora utili ad uno scopo che nessun altro dispositivo può raggiungere, quindi ne abbiamo bisogno per molte ragioni diverse. Tuttavia, la loro affidabilità può essere migliorata prendendo precauzioni, utilizzando correttamente le unità ed effettuando backup regolari dei dati per evitare perdite.

Per chiunque abbia bisogno di recuperare gratuitamente i file cancellati dall'unità USB su Mac, l'opzione migliore è utilizzare lo strumento iBeesoft Data Recovery. Con le sue solide funzionalità e il ripristino gratuito, può aiutarti a recuperare quasi tutti i dati sulle tue unità.

Domande frequenti