5 metodi per recuperare i dati cancellati sul Mac, con o senza software

È facile cancellare per sbaglio dei documenti sul Mac, nel corso di operazioni di pulizia oppure durante procedure di modifica o gestione dei documenti. Quando scopri di aver smarrito un documento importante, il tuo primo pensiero è quello di recuperarlo. Esistono diversi metodi per salvare i dati persi attraverso il Mac. Questo articolo elenca 5 modi diversi per recuperare i dati smarriti utilizzando il Mac. Il software che andremo a utilizzare è iBeesoft Data Recovery for Mac, che si può scaricare e avviare immediatamente per iniziare la procedura di recupero.

Aggiornato su Oct 24, 2020

recuperare file cancellati mac

Hai cancellato per errore un documento sul Mac, oppure hai svuotato il cestino mentre conteneva dei dati che volevi conservare? Ti sei mai trovato nelle condizioni di avere bisogno di un sistema per salvare dati che hai eliminato, volontariamente o per sbaglio? Esistono dei metodi per individuare e ritrovare tutti i documenti che hai perso sul tuo Mac. La cosa importante è di agire il prima possibile, in modo da non compromettere l'integrità dei dati che stai cercando di salvare.

In linea di massima, i file cancellati dal Mac finiscono nel cestino, da dove possono essere recuperati con la massima facilità. Nel caso tu abbia svuotato il cestino, non rendendo i documenti immediatamente ripristinabili, è possibile affidarsi alla Time Machine oppure ai comandi del Terminal. Nel caso queste soluzioni non portino ad un risultato positivo, niente panico! Esiste un metodo estremamente efficace per recuperare in modo permanente i dati smarriti sul Mac, e qui vi illustreremo come fare.

Opzione 1: come recuperare i file cancellati sul Mac dal cestino (non svuotato)

Opzione 2: come recuperare i file cancellati sul Mac dal cestino svuotato (metodo efficace al 100%)

Opzione 3: come recuperare i dati smarriti sul Mac senza software con il backup di Time Machine

Opzione 4: come recuperare i dati cancellati sul Mac con le opzioni di Undo

Opzione 5: come recuperare i dati smarriti sul Mac utilizzando i comandi del Terminal

Opzione 1: come recuperare i file cancellati sul Mac dal cestino

Che tu abbia cancellato i documenti trascinandoli sul cestino, oppure facendo clic con il pulsante destro del mouse e cliccando su "elimina", tutti i dati cancellati sono inviati nel cestino della spazzatura. Se non hai ancora provveduto a svuotare il cestino, puoi rapidamente recuperare tutti i dati senza alcuna difficoltà. Muovi l'indicatore del mouse sul cestino e cliccaci sopra: si aprirà una finestra dove sono indicati tutti i documenti presenti all'interno. Una volta individuati i dati che desideri salvare, ci sono due metodi per ripristinarli; il primo consiste nell'evidenziarli, fare control-clic e selezionare "ripristina" dal menu a tendina che appare. Il secondo, ancora più rapido, richiede semplicemente di trascinare i documenti che vuoi recuperare dal cestino in un'altra cartella, operazione facile e rapidissima.

come recuperare file cancellati su mac

Nota: dal momento in cui procedi all'eliminazione del documento, hai 30 giorni di tempo per recuperarlo. Allo scadere dei 30 giorni, il sistema procede all'eliminazione in modo definitivo e non recuperabile.

Opzione 2: come recuperare dati dal Mac dopo avere svuotato il cestino

Hai svuotato il cestino che per errore conteneva un documento che volevi conservare? Niente paura. Non c'è sequenza "command+del" o svuotamento del cestino che possa prevenire il recupero dei dati su Mac OS X, che tu abbia o meno effettuato un backup in tempi recenti. Il consiglio è quello di affidarsi a iBeesoft Data Recovery for Mac, che lavora in modo semplicissimo per recuperare in modo rapido i dati cancellati per sbaglio sul tuo Mac. Perché questa è la scelta migliore? Perché spesso, quando i documenti sono cancellati, rimangono nascosti all'interno del disco rigido e non sono visibili. Grazie a questo strumento di recupero è invece possibile andare a scovarli e ripristinarli. Ancora più importante è il fatto che iBeesoft Data Recovery lavora in funzione di sola lettura, così non devi preoccuparti di sovrascrivere o rovinare i dati che stai cercando, rendendoli di conseguenza impossibili da ripristinare.

Questo software è stato progettato specificatamente per lavorare sul Mac in modo da salvare foto, documenti, video, e-mail, musica e molti altri tipi di file che sono stati cancellati per sbaglio dal Mac. Funziona in modo rapidissimo e supporta praticamente ogni scenario di perdita di dati. L'interfaccia del programma di recupero è intuitiva è ben organizzata. Nel suo complesso, iBeesoft è una delle migliori scelte in questa categoria di applicazioni: nel caso i tuoi dati siano stati cancellati per errore dal tuo Mac o da qualche dispositivo di memoria esterno, grazie al suo aiuto sarai in grado di rientrarne in possesso con pochi, semplici passi.

Il tuo strumento sicuro ed efficace per recuperare i dati persi sul Mac

(946)

recuperare file cancellati mac
  • Questo software professionale è in grado di ripristinare i dati cancellati dal disco rigido del Mac, da drive USB, schede di memoria e altri dispositivi esterni, con una procedura rapidissima.
  • L'applicazione offre due potenti modalità di scansione (Quick Scan e Deep Scan), per agevolare il recupero dei file attraverso Mac OS X.
  • Tra gli strumenti che il programma mette a disposizione, la modalità Anteprima offre la possibilità di vedere quali sono i dati persi o cancellati prima del recupero; inoltre, i filtri di ricerca per tipo accelerano le operazioni e semplificano la ricerca.
recuperare file cancellati da mac

Passi per recuperare i dati cancellati su Mac OS X

Metodo 1 - Guida video per il recupero dei dati su Mac OS X

Metodo 2 - Tutorial scritto per recuperare i dati cancellati sul Mac

Scarica l'applicazione sul tuo Mac per recuperare facilmente i dati che hai perso o cancellato. Il programma è garantito privo di virus, quindi non presenta alcun problema di sicurezza, ed è compatibile con tutte le versioni più recenti del Mac OS. Qui di seguito sono indicati i passi per recuperare i documenti smarriti utilizzando iBeesoft Data Recovery for Mac.

Fase 1. Seleziona i tipi di documenti che vuoi scansionare

Avvia lo strumento per il recupero dei dati persi sul Mac. Dalla finestra principale, è possibile visualizzare tutti i tipi di file supportati, che sono selezionati di default. Elimina i file che non desideri cercare per procedere con una scansione più rapida del dispositivo, altrimenti avvia l'operazione, che potrà in questo caso impiegare un po' più tempo.

come recuperare file cancellati mac senza software

Fase 2. Seleziona il disco da analizzare

Nella finestra successiva sono indicati tutti i dispositivi di memoria connessi al tuo Mac. Seleziona il disco dove si trova il file che vuoi recuperare, e premi sul pulsante "Scansiona" per avviare l'operazione di salvataggio.

recuperare file cancellati permanentemente mac

Fase 3. Anteprima e recupero dei dati

Al termine della procedura di scansione sono visualizzati tutti i documenti trovati all'interno del disco. Cliccando sulla categoria del file a sinistra della finestra, puoi visualizzare un'anteprima dei documenti, opzione che permette di ritrovare più facilmente il documento specifico. Una volta individuato il documento (o i documenti) che vuoi recuperare, clicca su "Ripristina" per salvarli sul tuo Mac.

mac recover deleted files

Parte 3. Come recuperare i dati cancellati sul Mac senza software attraverso il backup di Time Machine

Se non utilizzi Time Machine per fare il backup dei tuoi documenti, utilizza la parte 1 per recuperare i documenti persi attraverso Mac OS X.

Alcune persone hanno la tendenza a svuotare il cestino molto spesso, causando così la perdita permanente dei dati che vi erano conservati. Per fortuna esiste uno strumento che permette di ripristinare questi dati senza dover ricorrere ad un software esterno: Time Machine.

Fase 1. Clicca sull'icona di Spotlight in alto a destra dello schermo. Scrivi "Time Machine" sulla casella di ricerca e premi invio.

recuperare file mac

Fase 2. Clicca su Time Machine all'interno dei risultati per aprire l'applicazione. Clicca sulla cartella dove sai che i dati che stai cercando erano presenti prima di eliminarli.

ripristinare mac

Fase 3. Clicca sulla freccia rivolta verso l'alto sulla finestra di Time Machine e scorri lungo i documenti fino a trovare quelli che hai perso o cancellato.

Fase 4. Tieni premuto il tasto Command per selezionare i documenti che desideri e clicca su "Ripristina" per salvarli sul tuo Mac.

come recuperare file cancellati mac

Se i documenti si trovano in cartelle diverse, devi ripetere la procedura sopra indicata fino a trovare la loro esatta ubicazione.

Parte 4. Come recuperare i dati cancellati dal Mac con l'opzione Undo

La maggior parte degli utenti Mac tende a cancellare i documenti inutili per mantenere il sistema pulito e rapido. A volte tuttavia questa operazione porta a smarrire dei documenti che invece si desiderava conservare. Quando questo accade, se te ne accorgi immediatamente puoi sempre ricorrere al pulsante "Undo". Questo metodo immediato è perfetto se scopri subito di avere cancellato un documento per sbaglio, ma è inutile se nel frattempo hai svuotato il cestino oppure lo hai eliminato in modo permanente. Se desideri recuperare dei dati che hai cancellato in modo definitivo dal tuo Mac, vai a leggere la Parte 1. Segui questo sistema per recuperare subito i dati che hai perso sul tuo Mac!

come recuperare un file cancellato da mac

Parte 5. Come recuperare i dati persi sul Mac attraverso i comandi del Terminal

L'applicazione Terminal installata su tutte le macchine Apple rappresenta l'interfaccia diretta che permette all'utente di comunicare con la shell del sistema operativo. Da qui è possibile fare moltissime cose utilizzando i comandi appositi: recuperare cartelle, cambiare le priorità dei processi, cancellare file, visualizzare lo stato del disco, creare nuove directory, modificare i permessi delle cartelle e molto altro. È quindi possibile affidarsi al Terminal se è necessario recuperare dei dati che sono stati persi o cancellati, senza il bisogno di affidarsi ad un software esterno.

Fase 1. Vai su "Applicazioni" > "Utilità" > "Terminale".

Fase 2. Inserisci il comando Unix: "cd .Trash", e premi il tasto invio.

Fase 3. Scrivi "mv name ../" e premi il tasto invio. Sostituisci "name" con il nome del documento che hai cancellato.

come recuperare file cancellati su mac

Fase 4. Inserisci il comando "Quit" sul Terminale.

Se hai compiuto tutti questi passi in modo corretto, a questo punto sei in grado di inserire il nome del file cancellato sulla barra di ricerca per tentare di recuperarlo.

Tutti i metodi descritti qui sopra rappresentano delle soluzioni funzionali per recuperare i dati che hai smarrito sul tuo Mac. Dopotutto, Apple ha creato Time Machine per questo esatto scopo: il miglior modo per evitare di perdere documenti importanti è quello di fare un backup regolare. Nel caso tu non abbia utilizzato questo indispensabile strumento integrato nel sistema operativo di Apple, il sistema più efficiente per recuperare i dati persi è quello di affidarsi a iBeesoft Data Recovery for Mac, un software sviluppato specificatamente per questo proposito dedicato a tutti gli utenti Macintosh.

Articoli Relative