Come recuperare i file cancellati in Windows 11/10/8/7 usando CMD

01/01/2024 Modificato da Robert | Approvato da Jennifer Allen

Perdere file importanti può essere un vero incubo, soprattutto se questi sono stati eliminati in modo permanente. Ma non lasciatevi prendere dal panico: ci sono infatti molti modi per recuperarli, tra cui l'uso del Prompt dei comandi. Tuttavia, questo metodo funziona in modo direttivo, il che potrebbe confondervi. Ma non c’è motivo di preoccuparsi. A seguire, infatti, ti presenteremo brevemente il Prompt dei comandi e spiegheremo i vari passaggi per aiutartia recuperare i file cancellati su Windows 10/11 usando CMD. Infine, forniremo delle opzioni alternative così che puoi avere diversi metodi di riferimento.

Navigazione rapida
Parte 1. Che cos'è il prompt dei comandi sul PC?
Parte 2. È possibile recuperare i file eliminati con il comando annulla eliminazione?
Parte 3. Come recuperare i file eliminati nel cestino com il Prompt dei comandi
Parte 4. Come recuperare i file cancellati usando CMD in Windows 10/11/7
Parte 5. Le migliori 6 soluzioni alternative per eliminare i file con CMD
Parte 6. Come prevenire la cancellazione accidentale dei file importanti
Parte 7. Domande frequenti

Che cos'è il prompt dei comandi sul PC?

Il Prompt dei comandi (CMD) del PC Windows è uno strumento potente che consente di avere un nuovo livello di controllo sul sistema. Nonostante l'aspetto intimidatorio, le possibilità del suo utilizzo sono infinite una volta che ci si impratichisce. Il CMD permette infatti di interagire con il computer attraverso un'interfaccia a riga di comando, offrendo un controllo più diretto sul funzionamento interno del computer stesso: dallo spostamento o la copia di file, all'esecuzione di script e persino alla diagnostica del sistema e alla cancellazione. Con i comandi corretti, è possibile automatizzare tutte le varie attività, risolvere i problemi e accedere a funzioni nascoste non disponibili attraverso un'interfaccia grafica. Anche per chi non è un vero esperto di tecnologia, vale la pena esplorare il Prompt dei comandi, e comprenderne la possibility che offre di controllo e personalizzazione dell'esperienza informatica. Se volete conoscere l'elenco delle linee di comando, fate clic qui.

I file cancellati possono essere recuperati con il comando annulla cencellazione?

Avete mai cancellato per sbaglio un file, per poi accorgervi che vi serviva? È sicuramente una sensazione molto frustrante. È possibile recuperarlo? La risposta è sì, è sicuramente possibile. Anche se il file scompare immediatamente dopo la sua eliminazione, il sistema in realtà cancella le informazioni nel settore di avvio e le nasconde, mentre il file stesso è ancora memorizzato nel settore originale. Quindi, avete la possibilità di recuperare i file eliminati in Windows 10, 11 o 7. Tuttavia, non è una soluzione garantita. Il successo del recupero dipende da diversi fattori, come il tipo di file, il metodo di rimozione e il tempo trascorso dall'eliminazione. Tuttavia, vale comunque la pena di provare.

Come recuperare i file eliminati nel cestino com il Prompt dei comandi

Perché il comando di annullamento dell’eliminazione è così importante? Vi siete mai sentiti senza speranze dopo aver svuotato il Cestino? Non preoccupatevi, il CMD è un ottimo modo per recuperare i file eliminati dal cestino o per trovare file attraverso il comando attrib. Ecco i passaggi per recuperare i file eliminati dal cestino dopo averlo svuotato tramite il prompt dei comandi.

  1. Premi contemporaneamente il tasto Windows e R per aprire la finestra di dialogo.
  2. Digita cmd e premi Invio.
  3. Quando si apre il prompt, digita cd\ e premi Invio.
  4. Quindi, digita cd $Recycle.bin e premi Invio. Questo comando può essere anche "Recycled" o "Recycler" in diversi sistemi operativi.
  5. Digita quindi attrib -r -s -h *.* e premi Invio.
  6. Infine, digita dir */s e Invio. Verranno visualizzati tutti i file eliminati. In questo modo, è possibile recupera file cancellati sando CMD in Windows 10/11/7.

Successivamente, è possibile vedere un elenco di elementi come Dc25.url, Dc26. Ink, ecc. In realtà, il numero rappresenta il numero di file eliminati. "D" indica l'unità in cui è installato il sistema operativo Windows. Su ogni volume con il cestino attivato viene creata una cartella nascosta denominata Riciclato. Tutti i file eliminati vengono spostati in questa cartella e rinominati in C <lettera unità originale> <numero file eliminati> <estensione originale>. Il nome completo e il percorso originali vengono quindi memorizzati in un file di mappatura Info. Puoi quindi utilizzare il comando COPY per recuperare i file necessari. Ad esempio, COPY*.DOC C:\Temp per copiare tutti i file DOC in C:\Temp. Una volta usato questo comando potrai aprire questi dati e trovare quelli che vuoi recuperare dalla riga di comando.

Come recuperare i file cancellati usando CMD in Windows 10/11/7

Il comando per annullare l’eliminazione dei file su Windows può recuperare i dati da un'unità interna o esterna? Soprattutto nel caso dei i dispositivi esterni come le unità flash USB, le pen drive o le schede SD, anche se si fa solo clic sul tasto Del, gli elementi rimossi non verranno comunque messi nel cestino. Naturalmente, anche in questo caso puoi sempre annullare la cancellazione attraverso CMD, ma il comando è diverso. Di seguito sono riportati i passaggi dettagliati per recuperare i file eliminati con CMD:

  1. Premi il pulsante Start in basso a sinistra dello schermo e digita CMD.
  2. Individua il Prompt dei comandi e fai clic su Esegui come amministratore per aprirlo.
  3. Digita chkdsk E:/f e premi Invio (la "E" è la lettera dell'unità). Se il file per questo volume è utilizzato, devi chiuderlo o digitare Y per forzarne la disinstallazione.
  4. Digita attrib -h -r -s /s /d E:*.* e premi Invio. Questo metodo ti aiuterà a recuperare i file cancellati usando CMD.

Nota: i file eliminati verranno salvati nell'unità E in una cartella appena creata. È necessario quindi modificare l'estensione dei file in un formato normale per renderli riutilizzabili.

Le migliori 6 soluzioni alternative per cancellare i file usando CMD

Utilizzare il comando CMD per recuperare i file cancellati può essere un po' complicato. Per utilizzare infatti il comando per annullare l’eliminazione, è necessario conoscere almeno i principali linguaggi della riga di comando. Se quindi non sei un esperto, utilizzare uno strumento di cancellazione professionale è sicuramente una alternative opzione eccellente se preferisci avere un modo più semplice per recuperare gli i file persi. Qui di seguito ti forniamo le sei migliori alternative per il vostro riferimento.

  1. iBeesoft Data Recovery
  2. iBeesoft Data Recovery è un programma innovativo e potente che ti aiuta a recuperare file cancellati in Windows 11, 10, 7 e Mac. È possibile recuperare i dati persi in pochi minuti grazie alla sua nterfaccia utente intuitiva ed una procedura guidata passo dopo passo. Inoltre, questo programma è dotato di tecniche avanzate di scansione profonda che garantiscono l'ottenimento di tutti i dettagli durante il processo di scansione per assicurare il recupero completo degli elementi.

    Il vostro strumento di recupero file sicuro ed efficace

    (Punteggio di affidabilità 4,7 di 1695 utenti)
    • È in grado di organizzare automaticamente i file danneggiati e frammentati mentre estrae i dati persi.
    • Supporta oltre 1000 tipi di file, tra cui immagini, video, file audio, archivi, documenti Word, fogli di lavoro Excel, file PDF e altro ancora.
    • È in grado di recuperare i file dal cestino dopo lo svuotamento, la formattazione dell'unità, dopo 'Shift + Del', l'infezione da virus, le partizioni eliminate accidentalmente, ecc.
    Scarica per Windows Scarica per macOS
  3. Recupero dati EaseUS
  4. EaseUS Data Recovery è una soluzione di recupero dati affidabile per gli utenti di PC Windows. La modalità di scansione avanzata aumenta il livello di accuratezza e le possibilità di recupero, effettuando ricerche più approfondite nel sistema al termine di una scansione rapida. Supporta la ricerca di dati eliminati su tutti i dispositivi, compresi PC, laptop, fotocamere digitali, unità flash USB e schede di memoria. Con questa alternativa di recupero di file eliminati in Windows 10/11 utilizzando CMD, non devi più preoccuparvi dei dati persi.

    Pro
    Fornisce due modalità per recuperare gli elementi cancellati
    È possibile visualizzare i file trovati in anteprima prima del recupero
    Contro
    È necessario pagare fino a 69,95 dollari al mese
    A volte, i file recuperati non possono essere letti normalmente
  5. Recoverit
  6. Recoverit è una soluzione efficiente in grado di recuperare rapidamente i file persi a causa di formattazioni accidentali, corruzione del disco rigido, attacchi di virus o qualsiasi altro imprevisto. Il programma supporta tutti i principali file system, come FAT16/32, NTFS, EXT2/3, HFS+ e persino APFS, il che significa che funziona con quasi tutti i supporti di memorizzazione. Che si tratti delle preziose foto di una persona cara o di importanti documenti di lavoro che sono stati accidentalmente cancellati, questa soluzione ti offre una valida alternativa al comando per annullare l’eliminazione!

    Pro
    Puoi recuperare làmmagine del disco
    Ha una rapida velocità di scansione
    Contro
    Non è possibile estrarre completamente i dati dal cestino
    È possibile visualizzare in anteprima solo file specifici
  7. Recupero Puran
  8. Puran File Recovery è uno strumento eccellente per recuperare i file eliminati sui PC basati su Windows. È stato progettato in modo pratico, rapido e accurato, rendendo il processo di recupero veloce, facile e senza stress. Il programma è in grado di eseguire una scansione profonda di interi dischi rigidi in pochi minuti per recuperare i file anche dopo averli svuotati dal Cestino. Grazie all'interfaccia intuitiva e all'algoritmo di scansione avanzato, questo programma è ideale come alternativa al recupero dei file cancellati con CMD.

    Pro
    Può essere eseguito in ambiente BartPE
    Supporta fino a 50 formati di file
    Contro
    Ha solo il filtraggio semplice dei file
    Non abbastanza facile da utilizzare per il recupero di unità SSD
  9. Recuva
  10. Recuva utilizza algoritmi avanzati per individuare ogni bit di dati mancanti e fornire risultati affidabili in pochissimo tempo. Può recuperare facilmente quasi tutti i tipi di file più comuni, dai documenti alle foto, ai video, agli archivi compressi, ecc. E soprattutto, è dotato di un'interfaccia utente facile da usare che rende semplice utilizzare questo programma senza bisogno di alcuna conoscenza tecnica.

    Pro
    La modalità guidata è facile da utilizzare
    Permette di visualizzare lo stato dei file recuperabili
    Contro
    La versione di base ha limitazioni funzionali
    Non ha nessuna opzione di filtraggio dei file
  11. Recupero file SoftPerfect
  12. SoftPerfect File Recovery è un'applicazione leggera per il recupero dei file cancellati in Windows 10, 11 e 7. Il software intuitivo utilizza algoritmi avanzati per individuare ogni bit di dati mancanti e fornire risultati affidabili in pochissimo tempo. Può cambiare automaticamente la modalità di ricerca: una modalità di scansione rapida che ti permette di trovare i file eliminati di recente in pochi secondi, o una modalità di scansione completa che cerca tutti i file persi sul dispositivo.

    Pro
    Filtra i tipi di file prima della scansione per risparmiare tempo di scansione
    Fornisce una versione portatile
    Contro
    Non è possibile visualizzare in anteprima i file che stai cercando
    Non vi sono opzioni aggiuntive utili

L'utilizzo del prompt dei comandi per recuperare i file eliminati in Windows 7/10/11 richiede almeno una certa conoscenza informatica. Pertanto, per le persone che non sono esperte, consiglio di utilizzare le soluzioni alternative spiegate fin ora. Tutti questi programmi hanno un'interfaccia utente semplice che vi aiuterà più velocemente.

Come evitare che i file importanti vengano eliminati accidentalmente

Può sempre capitare di premere accidentalmente il tasto "cancella" su un file di cui si aveva disperatamente bisogno. È frustrante, e trovare una soluzione può richiedere tempo ed è possibile non riuscire più a recuperare informazioni importanti. Per evitare che ciò accada, potete adottare i seguenti metodi.

Attuando queste semplici precauzioni, è possibile proteggere i propri file preziosi dall'eliminazione accidentale.

Domande frequenti

Conclusione

L'eliminazione accidentale di file importanti è un'esperienza frustrante e fin troppo comune per chiunque utilizzi un computer. Fortunatamente, questo articolo può aiutarti a capire come recuperare i file cancellati usando CMD in Windows 11/10/7. Inoltre, ti abbiamo fornito anche diverse alternative che speriamo possano aiutarti.