Sommario

Come Recuperare un PowerPoint Non Salvato/Eliminato/Danneggiato su Mac

Inizio > Istruzioni > Aggiornato da Robert il 05/07/2024 | Approvato da Daryl Baxter

Perdere una presentazione PowerPoint può essere un incubo, soprattutto se contiene informazioni vitali per una riunione di lavoro o un progetto scolastico. Gli utenti Mac possono provare diverse soluzioni per recuperare il lavoro non salvato, sia che si tratti di un file eliminato accidentalmente, di una presentazione non salvata correttamente o di un file corrotto a causa del blocco del programma per un errore del sistema. Questa guida ti illustrerà molti modi efficaci per recuperare un PowerPoint non salvato/eliminato/danneggiato su Mac, assicurando che il tuo duro lavoro non venga sprecato.

L’importanza di agire immediatamente

Agire rapidamente è fondamentale quando si tratta di presentazioni perse o non salvate. Prima inizi il processo di recupero di un PowerPoint non salvato su Mac, maggiori saranno le possibilità di recuperare i tuoi preziosi dati. Ritardare potrebbe portare alla sovrascrittura dei file, rendendoli irrecuperabili. Pertanto, è cruciale cessare immediatamente di utilizzare il dispositivo di archiviazione interessato e seguire attentamente i prossimi passaggi per migliorare le tue prospettive di recupero.

Recupero di un PowerPoint Non Salvato su Mac

Perdere una presentazione non salvata a causa di una chiusura inaspettata o di un problema del sistema è frustrante. Prima di farti prendere dal panico, esplora queste opzioni per recuperare il tuo lavoro:

Metodo 1: Tramite la Funzione "Apri Recenti"

Questa opzione registrerà le attività recenti di PowerPoint per recuperare versioni precedenti del PPT, ed è la più semplice quando si cerca una soluzione per recuperare un PowerPoint non salvato su Mac. Ecco i passaggi:

  1. Apri Microsoft PowerPoint sul tuo Mac.
  2. Una volta aperto, vai alla barra dei menu in cima allo schermo.
  3. Clicca sull'opzione "File" nella barra dei menu.
  4. Seleziona l'opzione "Apri Recenti" per visualizzare un elenco delle presentazioni aperte di recente.

  5. Clicca su quella che non hai salvato e risalvala.

Se non riesci a trovare la tua presentazione in questo pannello non devi comunque perdere la speranza. Ci sono infatti ancora altre opzioni da esplorare.

Metodo 2: Sfrutta la funzione di salvataggio automatico di PowerPoint

Per impostazione predefinita, PowerPoint salverà automaticamente la tua presentazione ogni 10 minuti e la memorizzerà temporaneamente in una cartella specifica. Quindi, se non hai chiuso il programma, ciò può salvare il tuo lavoro in un momento critico.

Ecco passo dopo passo come recuperare un PowerPoint non salvato su Mac:

  1. Apri la ricerca Spotlight premendo "Command + Barra spaziatrice".
  2. Digita "Salvataggio automatico" e conferma.
  3. Trova il tuo PPT non salvato nei risultati della ricerca. Puoi anche aprire questa cartella per visualizzare più elementi.

  4. Copia il file che cercavi in un'altra posizione e aprilo.
  5. Nel menu in alto, clicca su "File" e scegli "Salva/Salva con nome" per archiviarlo.

Se Word o Excel è installato sul tuo sistema, potrebbero apparire più cartelle "Salvataggio automatico" nei risultati di ricerca, interferendo con la tua ricerca. Per ottenere una posizione precisa, puoi anche utilizzare i seguenti metodi:

  1. Apri Finder.
  2. Clicca su "Vai" e seleziona "Vai alla cartella" nella barra dei menu.

  3. Digita il seguente percorso in base alla tua versione di PowerPoint:

    Per PowerPoint 2016 e versioni successive: /Users/<nome>/Library/Containers/com.microsoft.Powerpoint/Data/Library/Preferences/AutoRecovery/
    Per PowerPoint 2011: /Users/<nome>/Library/Application Support/Microsoft/Office/Office 2011 AutoRecovery/
    Per PowerPoint 2008: /Users/<nome>/Documents/Microsoft User Data/Office 2008 AutoRecovery/

    Sostituisci "<nome>" con il tuo nome di login sul Mac. Comprendere le posizioni delle cartelle di recupero automatico delle diverse versioni ti aiuterà a recuperare un PowerPoint non salvato più velocemente sul tuo Mac. Inoltre, puoi anche personalizzare il tempo di salvataggio automatico per proteggere meglio il tuo lavoro.

    Suggerimenti per Impostare il Tempo di salvataggio automatico di PowerPoint su Mac

    Per impostare l'intervallo di tempo del salvataggio automatico per PowerPoint su Mac, puoi regolare le preferenze all'interno dell'applicazione. Ecco come fare:

    1. Clicca sull'opzione "PowerPoint" nell'angolo in alto a sinistra dello schermo accanto al logo Apple.
    2. Seleziona "Preferenze" dal menu a tendina.
    3. Trova e clicca sulla scheda "Salva". Qui puoi regolare le impostazioni di salvataggio automatico.

    Configurando l'intervallo di tempo del salvataggio automatico su PowerPoint sul tuo Mac, puoi assicurarti che il tuo lavoro venga salvato regolarmente, riducendo il rischio di perdere modifiche non salvate a causa di blocchi di sistema o chiusure accidentali. Inoltre, questa impostazione funziona anche meglio per recuperare documenti Word non salvati su Mac.

Metodo 3: Cerca i File Temporanei

A volte, il tuo Mac memorizza file temporanei che potrebbero includere presentazioni PowerPoint non salvate. Questi file possono essere difficili da trovare, ma possono essere una salvezza. Per accedervi, puoi seguire questa guida:

  1. Clicca sull'icona della "lente di ingrandimento" nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  2. Digita "Terminale" nella barra di ricerca di Spotlight e premi Invio.
  3. Clicca sull'icona dell'app Terminale nei risultati di ricerca per avviarla.
  4. Digita "open $TMPDIR" e conferma.

  5. Fai doppio clic sulla cartella "TemporaryItems" nella directory aperta.

  6. Cerca il file PPT in quella directory e copialo in una nuova posizione.
  7. Aprilo utilizzando PowerPoint e risalvalo.

Metodo 4: Controlla i tuoi Servizi Cloud

Se hai lavorato con PowerPoint online o utilizzato servizi cloud come OneDrive o Dropbox che sincronizzano automaticamente la tua presentazione, potrebbe esserci una possibilità che il tuo file sia stato caricato prima che si verificasse il problema. Quindi, puoi controllare il cestino dell'account cloud o la cronologia delle versioni per recuperare un PowerPoint non salvato su Mac.

Metodo 5: Utilizza il Backup di Time Machine

Se hai configurato Time Machine per eseguire regolarmente il backup del tuo disco, potresti avere la speranza di recuperare un file PowerPoint non salvato su Mac. Tuttavia, potrebbero mancare le modifiche più recenti.

  1. Collega il tuo disco di backup.
  2. Apri la cartella in cui era salvato il tuo file PowerPoint.
  3. Clicca sull'icona dell'"orologio" nella barra dei menu e seleziona "Entra in Time Machine."

  4. Naviga attraverso gli snapshot temporali per individuare e recuperare versioni precedenti del tuo file PowerPoint.

Suggerimento: Per ridurre al minimo le perdite, puoi anche andare su "File > Sfoglia cronologia versioni" in PowerPoint per controllare l'ultima versione.

Metodo 6: Utilizza Software di Recupero Dati

Se i metodi precedenti non funzionano, puoi considerare l'uso di un software di recupero dati di terze parti come iBeesoft Recupero Dati per Mac. Questo software può scansionare il tuo disco per ricercare file PPT non salvati o eliminati e aiutarti a estrarli.

Il Miglior Strumento di Recupero PowerPoint per macOS

(Punteggio di affidabilità 4,8 per 1597 utenti)
  • È dotato di algoritmi avanzati che possono recuperare efficacemente file non salvati, eliminati o formattati da vari dispositivi di archiviazione.
  • Prima di procedere con il processo di recupero di PowerPoint su Mac, puoi visualizzare in anteprima i file recuperabili per garantirne la correttezza.
  • Il miglior software di recupero per Mac ha un'interfaccia user-friendly e offre opzioni di riparazione e backup per mantenere i tuoi dati al sicuro.
Download Gratuito

Ecco una guida su come recuperare un PowerPoint non salvato su Mac:

  1. Scarica iBeesoft Data Recovery per Mac dal sito ufficiale e installalo sul tuo Mac.
  2. Aprilo facendo doppio clic sull'icona dell'applicazione.
  3. Scegli il disco da cui hai perso il PPT e clicca su "Scansiona."
  4. Il software scannerizzerà l'unità selezionata per individuare i dati persi. Puoi mettere in pausa o interrompere la scansione in qualsiasi momento per controllare se il PowerPoint è recuperabile.
  5. Una volta completata la scansione, clicca su "Tipo > Documenti non salvati" nel pannello a sinistra.
  6. Clicca sull'icona del filtro in alto e passa a "ppt/pptx."

  7. Dopo aver trovato il tuo PowerPoint non salvato, selezionalo e clicca su "Recupera."

Seguendo questi passaggi, avrai un'ottima possibilità di recuperare un PowerPoint non salvato su Mac. Tuttavia, questi metodi sono efficaci solo in caso di blocco del programma, chiusura impropria e simili. Se il file scompare per altre ragioni, allora passa alla sezione successiva.

Come Recuperare un PPT Eliminato/Scomparso su Mac

Non devi perdere la speranza se il tuo PowerPoint è stato perso a causa di un'eliminazione accidentale, formattazione o altri errori. Ecco come ripristinarlo:

Metodo 1: Tramite Finder o Spotlight

Inizia con le basi. Avvia Finder o la ricerca Spotlight premendo "Command + Barra spaziatrice," digita il titolo della tua presentazione e verifica se compare. A volte, il file potrebbe essere stato salvato in una posizione insolita.

Metodo 2: Controlla il Cestino

Se non hai utilizzato i tasti "Command + Shift + Canc" per rimuovere PowerPoint, di solito il file finirà nel cestino. Apri semplicemente il Cestino e cerca il tuo file PowerPoint. Se lo trovi, trascinalo nuovamente sul desktop o nella sua posizione originale.

Metodo 3: Prova a Scansionare il Tuo Disco

Questa soluzione richiede l'assistenza di strumenti professionali, che scansionano il tuo disco alla ricerca di tracce di file PPT e ricostruiscono percorsi e metadati per il recupero dei dati. Per fare ciò, utilizza iBeesoft Data Recovery per Mac e segui i passaggi sopra descritti per completare il processo di recupero di PowerPoint non salvato su Mac.

Indipendentemente dal motivo per cui hai perso o non salvato la tua presentazione, i metodi sopra descritti dovrebbero aiutarti. Ma se è danneggiato, cosa dovremmo fare? Non preoccuparti; puoi continuare a leggere di seguito per capire come procedere.

Come Ripristinare un PowerPoint Danneggiato su Mac

È frustrante quando provi ad aprire una presentazione PowerPoint su cui hai lavorato per ore e non visualizzi l'immagine corretta. La tua frustrazione potrebbe essere accentuata, considerando le limitate opzioni di ripristino su macOS. Tuttavia, la verità è ben diversa. Per risolvere questo problema, puoi provare i seguenti metodi:

Metodo 1: Utilizza la Funzione di Riparazione Integrata di PowerPoint

  1. Apri PowerPoint sul tuo Mac.
  2. Clicca su "File" e seleziona "Apri" per individuare il PowerPoint danneggiato.
  3. Selezionalo e clicca sulla freccia a discesa accanto al pulsante "Apri".
  4. Scegli "Apri e Ripara" dal menu a discesa per consentire a PowerPoint di tentare di riparare automaticamente il file.

Metodo 2: Apri la Presentazione in Keynote

Se hai Keynote (il software di presentazione di Apple) installato sul tuo Mac, prova ad aprire il file PPT danneggiato con Keynote. A volte Keynote può aprire e convertire con successo la presentazione.

Metodo 3: Converti in PDF

Apri il file danneggiato in PowerPoint e quindi salvalo o esportalo come documento PDF. Questo metodo può aiutarti ad accedere al contenuto della presentazione.

Metodo 4: Utilizza Strumenti di Riparazione Online dei File

Alcuni servizi online si specializzano nella riparazione di file PowerPoint danneggiati, come onlinefile.repair e pptrepairtoolbox. Puoi caricare il tuo file PowerPoint corrotto su questi servizi e cercheranno di ripristinarlo per te.

I metodi sopra spiegati sono soluzioni per recuperare soluzioni PPT Mac dopo che sono stati persi, non salvati o danneggiati. Tuttavia, sono solo rimedi. Per garantire veramente la loro sicurezza, segui i passaggi seguenti.

Prevenire per il Futuro

Prevenire è meglio che curare. Adotta le seguenti pratiche per minimizzare il rischio di perdere presentazioni PowerPoint importanti:

Conclusioni

Perdere il lavoro è frustrante, ma con questi metodi, è spesso possibile recuperare un PowerPoint non salvato, perso o danneggiato sul tuo Mac. Incorporare misure preventive nel tuo lavoro di ogni giorno può proteggerti da future perdite di dati, permettendoti di concentrarti sulla creazione di presentazioni impressionanti senza preoccuparti di perderle.

Domande Frequenti

  • Sì, puoi! PowerPoint per Mac dispone di una funzione di Salvataggio Automatico che ti consente di salvare una copia del tuo lavoro ogni 10 minuti per impostazione predefinita. Per recuperare un PowerPoint non salvato su Mac, apri l'applicazione e controlla sotto 'Recenti' per un documento contrassegnato come '(Salvataggio Automatico)' accanto al titolo della presentazione. Questa funzione funziona solo se hai già salvato la presentazione almeno una volta.

  • Se PowerPoint non offre automaticamente il recupero del file, potresti comunque trovarlo nella cartella AutoRecovery. Apri Finder, premi 'Command + Shift + G' e digita '~/Library/Containers/com.microsoft.Powerpoint/Data/Library/Preferences/AutoRecovery'. Cerca file con estensione '.ppt' o '.pptx'. Copia il file in un'altra posizione e aprilo con PowerPoint.

  • Assolutamente. Apri PowerPoint, clicca su 'PowerPoint' nella barra dei menu, quindi seleziona 'Preferenze'. Clicca su 'Salva' e regola 'Salva le informazioni di salvataggio automatico ogni _ minuti' su un intervallo più breve. Ricorda, impostare un intervallo molto breve potrebbe rallentare il tuo Mac se stai lavorando su presentazioni di grandi dimensioni.

  • Se il salvataggio automatico non aiuta, controlla la cartella 'TemporaryItems' in '/private/var/folders'. A volte, i PowerPoint non salvati vengono temporaneamente memorizzati qui. È un po' di ricerca, ma potresti trovare la tua presentazione persa pronta per essere recuperata.

  • Se hai impostato Time Machine per eseguire il backup del tuo Mac, sei fortunato. Chiudi PowerPoint, quindi apri Time Machine, naviga nella cartella in cui è stata salvata la presentazione e cerca tra gli snapshot per trovare il tuo file. Clicca su 'Ripristina' per risalvarlo.

  • Se hai salvato il tuo lavoro su un servizio cloud come iCloud, Dropbox o OneDrive, potresti trovare un backup della tua presentazione PowerPoint lì. Questi servizi di solito hanno una cronologia delle versioni o un cestino per memorizzare temporaneamente gli elementi eliminati. Quindi, puoi controllare l'interfaccia web del tuo servizio cloud per queste opzioni.

  • Se nessuna di queste soluzioni ti aiuta a recuperare un PowerPoint non salvato su Mac, considera l'uso di software di recupero dati progettato per Mac. Questi programmi a volte possono recuperare file che sembrano persi definitivamente. Tuttavia, è meglio utilizzarli come ultima risorsa a causa del loro costo e della potenziale complessità d'uso.