Come risolvere un disco rigido inaccessibile e recuperare i dati in Windows 11/10/7

Inizio > Istruzioni > Aggiornato da William il 12/06/2024 | Approvato da Jennifer Allen

La perdita di dati preziosi a causa di un disco rigido inaccessibile è un incubo per chiunque si sia mai trovato in questa situazione. Che si tratti di foto di famiglia o di documenti di lavoro sensibili, la scomparsa improvvisa delle nostre memorie digitali può essere devastante. Questo blog ti fornisce metodi diversi per riparare l'unità inaccessibile e recuperare i dati da un disco rigido inaccessibile in Windows 10, 11 e 7.

Navigazione rapida
Parte 1. I messaggi di sistema comuni per danni al disco rigido
Parte 2. Perché l'unità è inaccessibile
Parte 3. Come riparare il disco rigido inaccessibile senza perdere i dati
Parte 4. Suggerimento per evitare l'accesso negato al disco rigido
Parte 5. Domande frequenti

I messaggi di sistema comuni per danni al disco rigido

Sappiamo tutti quanto possa essere frustrante quando il nostro computer ci avverte che il disco rigido è danneggiato. Purtroppo, questo problema può verificarsi in qualsiasi momento, con la possibilità di perdere i nostri preziosi dati. È possibile che vengano visualizzati avvisi come:

È essenziale intervenire il prima possibile quando si ricevono questi avvisi perché, se non lo si fa si rischia la perdita permanente dei dati.

Perché la mia unità è inaccessibile

Il disco rigido è uno strumento essenziale per il lavoro e il tempo libero; quindi, è incredibilmente frustrante quando diventa improvvisamente inaccessibile. I motivi per cui questo accade sono molteplici, come ad esempio:

In ogni caso, è essenziale identificare la causa principale del problema e adottare tutte le misure necessarie per risolverlo. Sia che si tratti di riparare il disco rigido non accessibile o di recuperare i dati da un disco rigido inaccessibile, la risoluzione di questo problema vi aiuterà a tornare a utilizzare il computer con facilità.

Come riparare il disco rigido inaccessibile senza perdere i dati

Il disco rigido è una parte essenziale del computer che memorizza tutte le informazioni e i dati preziosi. Tuttavia, può essere sconvolgente quando improvvisamente diventa inaccessibile e tutti i dati sembrano persi. Ma non dovete preoccuparvi: esistono soluzioni per risolvere il problema dell'accesso negato al disco rigido in Windows 11/10/7.

Modo 1. Correggere il disco rigido inaccessibile con la scansione antivirus

Se sul computer sono presenti programmi dannosi o Trojan, questi possono corrompere il file di sistema dell'unità o impedirne l'accesso. Pertanto, è possibile aggiornare il programma antivirus alla versione più recente ed eseguire la scansione dell'unità disco corretta.

Modo 2. Usare il controllo degli errori per risolvere l'accesso negato al disco rigido

Questa opzione è una funzione essenziale del sistema Windows, progettata per aiutare gli utenti a identificare e risolvere gli errori dell'unità. Pertanto, è possibile seguire i passaggi riportati di seguito per correggere il disco rigido inaccessibile su Windows 10, 11 e 7:

  1. Apri "Esplora file" e individua l'unità a cui è stato negato l'accesso nel pannello di sinistra.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse per selezionare "Proprietà" e passa alla scheda "Strumenti".
  3. Clicca quindi su Verifica > Scansione e riparazione dell'unità.

Modo 3. Risolvere l'accesso al disco rigido negato caricando/reinstallando il driver

I driver obsoleti o errati possono impedire al sistema di caricare correttamente il disco rigido. È quindi possibile utilizzare il metodo seguente per risolvere questo errore.

  1. Tieni premuti contemporaneamente i tasti "Start" e "X" e selezionare "Gestione unità" nella finestra estesa.
  2. Fai doppio clic su "Unità disco" per espandere le sotto voci.
  3. Seleziona l'unità e fai clic con il tasto destro del mouse su "Disinstalla dispositivo".
  4. Conferma la disinstallazione e attendi il completamento dell'operazione. A questo punto, il disco rigido scomparirà dall'elenco.
  5. Fai clic su Azione > Scansione di modifiche hardware nel menu superiore.
  6. Vai su Explorer e riapri il disco rigido.

Suggerimento: è anche possibile fare clic su Aggiorna driver > Cerca automaticamente le unità, al punto 3 per cercare di risolvere il problema del disco inaccessibile.

Ways 4. Reset Access for Your Disk

A volte il disco rigido è inaccessibile non a causa di una corruzione, ma per un programma di crittografia o programmi dannosi che ne manomettono i diritti di accesso. Pertanto, per modificare l'autorizzazione del disco rigido, si può procedere come segue.

  1. Individua il disco rigido inaccessibile in "Questo/Mio PC".
  2. Fai clic con il tasto destro del mouse per selezionare "Proprietà" e passare alla scheda "Protezione".
  3. Seleziona l'utente di accesso del computer in Gruppo o nomi utente.
  4. Fai clic sul pulsante "Modifica" e seleziona "Controllo completo" nell'opzione "Autorizzazioni per gli utenti autenticati".

Modo 5. Riparare l'accesso negato al disco rigido dalla modalità provvisoria

Dopo aver avviato normalmente il PC Windows, vengono caricati molti programmi per garantirne il normale utilizzo. Tuttavia, alcuni programmi possono impedire l'accesso alle unità, per cui potrebbe essere utile utilizzare la modalità provvisoria. Essa abilita solo i processi essenziali per garantire l'avvio del sistema, quindi prova a eseguire i seguenti passaggi:

  1. Premei "Win + R" e digitare "shutdown /r /o" nella finestra di dialogo aperta.
  2. Seleziona Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio > Attiva modalità sicura.
  3. Infine, premi 4 per avviare il PC in modalità sicura e prova ad aprire il disco rigido.

Modo 6. Risolvere il problema con la formattazione dopo aver recuperato i file dal disco rigido inaccessibile

Dopo che il disco rigido è danneggiato, non è possibile accedervi direttamente, ma è possibile farlo con un software professionale. Per questo, puoi decidere di affidarti a Recupero dati iBeesoft per recuperare i dati dal disco rigido inaccessibile e risolvere il problema riformattandolo. Di seguito sono riportati i passaggi dettagliati per risolvere il problema del disco rigido non accessibile senza perdere nessun dato:

  1. Scarica e installa Recupero dati iBeesoft sul computer.
  2. Dopo averlo avviato, sposta il mouse sull'unità danneggiata e fai clic su "Scansione".
  3. Dopo aver completato la scansione, seleziona i file trovati dal disco rigido di destinazione e fai clic su "Recupera" per salvare i dati in una nuova posizione.
  4. Vai su Explorer, trovare l'unità danneggiata, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona "Formatta".
  5. Seleziona NTFS/FAT32 nella finestra aperta (di solito NTFS è adatto all'unità incorporata del computer) e fai clic su Avvia la formattazione per riparare il disco rigido inaccessibile.
  6. Al termine della formattazione, è possibile migrare i dati trovati sull'unità riparata.

Modo 7. Riparare il disco rigido inaccessibile dal prompt dei comandi

Questo metodo viene utilizzato per verificare l'integrità logica del file di sistema dell'unità o per recuperare file cancellati usando CMD. Se viene rilevata un'incongruenza, è possibile inserire i comandi per modificarla. Ecco la guida dettagliata su come utilizzare questo metodo per risolvere il problema dell'accesso negato all'unità in Windows 11 o 10:

  1. Premi il tasto "Start" e digita "Prompt dei comandi".
  2. Dopo aver trovato l'applicazione, fai clic su "Esegui come amministratore".
  3. Digita "chkdsk F: /f /r" e premi Invio. (F è la lettera dell'unità che non può accedere al disco rigido).
  4. Digita "Y" e premi Invio per forzare lo smontaggio del volume.
  5. Attendi il termine del processo di riparazione del disco inaccessibile e dovresti essere in grado di accedervi nuovamente.

Suggerimento: questo metodo può anche aiutarti a riparare la scheda SD danneggiata senza perdere i dati nel PC Windows.

Modo 8. Recuperare il un disco inaccessibile con il comando SFC

Questo metodo ti consente di eseguire la scansione di tutti i file di sistema protetti e di verificarne l'integrità; se viene riscontrato un errore, il comando lo risolve immediatamente. Ecco i passaggi per l'utilizzo del comando:

  1. Eseguir "Prompt dei comandi" come amministratore.
  2. Digita "sfc/scanboot" e premi "Invio".
  3. Al termine della riparazione, è possibile provare ad aprire l'unità di destinazione.

Suggerimento: se al momento devi fare altro sul tuo dispositivo, allora puoi digitare sfc/scanonce, così che le unità con accesso negato verranno corrette all'avvio successivo.

Modo 9. Recuperare i dati dal disco rigido inaccessibile e ripararlo con il fornitore di servizi

Per quanto sia complicato, non bisogna perdere la speranza una volta che si sono persi dati importanti a causa dell'impossibilità di accedere all'unità, perché fortunatamente esistono molti servizi di recupero dati che ti aiutano a recuperarli. Questi servizi utilizzano software e apparecchiature specializzate per ripristinare i file da un disco rigido inaccessibile e danneggiato per vari motivi. Pertanto, è possibile cercare i fornitori di servizi di recupero dati più vicini a voi attraverso la mappa e consultarli telefonicamente.

Suggerimento per evitare che l'accesso venga negato sul disco rigido

Non sorprende che gli errori di accesso negato al disco rigido siano estremamente frustranti. Se si cerca di accedere a file importanti o di modificare le impostazioni del computer, il messaggio "Accesso negato" può bloccare i progressi e farti sentire bloccato. Fortunatamente, abbiamo dei consigli per evitare del tutto che questo accada.

L'adozione di misure proattive e l'attenzione al modo in cui si utilizza il computer possono ridurre significativamente la probabilità di riscontrare errori di accesso negato al disco rigido.

Domande frequenti

Conclusione

Perdere l'accesso a file e documenti essenziali sul disco rigido può essere un'esperienza frustrante. Purtroppo, ciò accade più spesso di quanto si pensi e può essere causato da virus o da vari fattori, come settori danneggiati, da errori del file di sistema o da un sistema operativo malfunzionante. La buona notizia è che riparare un disco rigido inaccessibile non è sempre impossibile. Per questo motivo, il presente articolo ti fornisce vari metodi per risolvere questo problema e aiutarti a recuperare i dati dal disco rigido inaccessibile su Windows 11, 10 e 7. Con pazienza e perseveranza, potrai presto tornare operativi con tutti i tuoi preziosi dati intatti. Se tutti i metodi falliscono, ti consigliamo di rivolgerti a un tecnico professionista che possa aiutare a diagnosticare e riparare il problema.