Come recuperare file da partizione/disco RAW gratuitamente

31/08/2022 Modificato da Nancy | Approvato da Jennifer Allen

La parola RAW significa grezzo e non trasformato. Quindi quando si parla di unità RAW si fa riferimento anche a dischi/partizioni che non sono formattati o non vengono riconosciuti. Quindi, come fai a sapere quando il file di sistema dell'unità diventa RAW?

Se si aprono i messaggi di errore sopra indicati, vuol dire che il sistema non riconosce più l'unità. A differenza di altri file di sistema, come FAT32 e NTFS, RAW è un file di sistema poco comune che mostra che c’è qualcosa di sbagliato nel tuo disco rigido e questo lo rende inaccessibile. Quando succede, la prima cosa che vogliamo sapere è: "Come posso aprire l'unità RAW?" e "Posso recuperare i dati da un disco/partizione RAW?". Non preoccuparti. Qui ti aiuteremo a risolvere i problemi.

Navigazione veloce
Parte 1: Quali sono le cause delle unità RAW
Parte 2: 3 modi per recuperare i dati da un disco rigido RAW gratuitamente
Parte 3: Confronto tra i tre modi gratuiti di partizione/ripristino del disco RAW
Parte 4: Come convertire i file di sistema RAW in NTFS / FAT
Parte 5: Suggerimenti per evitare un disco RAW

Parte 1: Quali sono le cause delle unità RAW

Ora che sai riconoscere i sintomi di un'unità che diventa RAW, è importante capire che cosa ha causato il problema:

Parte 2: 3 modi per recuperare file da un disco rigido RAW gratuitamente

Il Disco/partizione, l’unità flash USB, il disco rigido esterno e le schede SD sono tutti dispositivi di archiviazione di dati comunemente utilizzati. Quando li utilizziamo, è importante evitare il più possibile gli errori sopra menzionati che rendono le unità RAW. Prima di leggere nel dettaglio i diversi modi per recuperare i file da disco rigido RAW, segui le regole seguenti per un migliore recupero gratuito dei dati dal disco RAW.

In questo momento, l'unità RAW è diventata inaccessibile. Quindi, i tuoi dati saranno nascosti e non potranno essere salvati da nessuna parte. Non preoccuparti, anche se non vedi i file RAW del disco/partizione. Infatti, puoi utilizzare uno strumento professionale per aiutarti a mostrare e recuperare gratuitamente i dati dalla partizione o dal disco RAW. Qui, utilizzeremo tre programmi di recupero dati gratuiti per aiutarti.

Modo 1: Usa iBeesoft Free Data Recovery

È una delle opzioni migliori e più accessibili per recuperare gratuitamente i dati dal disco rigido RAW. Questo programma utilizza gli algoritmi di recupero file più avanzati. Può anche riparare i dati danneggiati durante la scansione. Questo rappresenta il miglior programma gratuito di recupero del disco rigido e può estrarre oltre 1000 tipologie di file da 2000 dispositivi di archiviazione e funziona sia su Windows che su Mac. Può anche recuperare gratuitamente i dati da un disco rigido formattato su Mac o Windows 11/10.

Scarica per Windows Scarica per macOS
  1. Installa e avvia iBeesoft Free Data Recovery
  2. Successivamente, devi scegliere il "disco RAW" e premere il pulsante "Scansiona" per avviare il processo di scansione.
  3. Dopo aver completato il processo di scansione, lo schermo del tuo sistema mostrerà tutti i dati trovati. È possibile visualizzare in anteprima i file trovati per decidere quali file si vogliono ripristinare.
  4. Dopo aver selezionato i file che cercavi per il ripristino, vai all'opzione "Recupera" per salvare i dati sul tuo sistema o su un altro spazio di archiviazione.

Metodo 2: Usa TestDisk

Per recuperare i file dalle partizioni RAW, utilizzare TestDisk può risultare un po’ complicato. Questo perché questo programma riconosce soltanto il disco intero. Inoltre, questo programma dispone di una interfaccia a riga di comando, quindi basata su comandi testuali, però è completamente gratuita.

  1. Scarica ed avvia TestDisk sul tuo PC.
  2. Seleziona Crea > Seleziona il tuo disco RAW > Intel > Analizza > Ricerca rapida
  3. Al termine dell'analisi, utilizza i tasti freccia in su e in giù per selezionare i file persi.
  4. Fai clic su C per copiare i file trovati.
  5. Una volta che il trasferimento dei file è completato, puoi spostarti nella cartella dove hai salvato i dati per controllare che siano tutti presenti.

Metodo 3: Utilizza DiskGenius

Questo potente programma di gestione del disco rigido può aiutarti a risolvere quasi tutti i problemi di unità.

  1. Seleziona il tuo disco RAW nell'elenco dei dischi rigidi.
  2. Fai clic sull'opzione Recupera File nel menu dell'intestazione.
  3. Seleziona il file di destinazione e fai clic con il pulsante destro del mouse su "Copia in" per scegliere una posizione di salvataggio.

Parte 3: Confronto dei tre modi gratuiti di partizione/ripristino del disco RAW

Tutti i tre strumenti spiegati finora possono aiutarti a recuperare i file dalla partizione/disco rigido RAW in maniera gratuita e completa. È quindi importante comprendere i pro e i contro di ogni programma. In questo modo puoi scegliere il programma che fa meglio per te.

Parte 4: Come convertire il file system RAW in NTFS/FAT

Dopo aver ripristinato gratuitamente la partizione/disco RAW con l'aiuto di programmi di terze parti, è necessario convertire l'unità RAW in modo che venga riconosciuta dal sistema così da poter continuare a utilizzarla. Qui, puoi utilizzare i seguenti due metodi per effettuare la conversione.

Metodo 1, cambia RAW in NTFS/FAT senza formattare

Quando il tuo disco rigido diventa RAW, puoi provare a impostarlo usando CMD se vuoi ripararlo senza formattare. Puoi quindi procedere con questi passaggi:

  1. Digita il "Prompt dei comandi" nella barra di ricerca. Quando si apre questa applicazione, fai clic su "Esegui come amministratore".
  2. Digita "chkdsk *: /f" nella finestra CMD e premi il pulsante "Invio". * rappresenta la lettera di unità dell'unità RAW.

Metodo 2, Converti RAW in NTFS/FAT attraverso la formattazione

Poiché la formattazione dell'unità comporta enormi rischi di perdita di dati, è necessario recuperare i dati dal software di utilizzo gratuito dell'unità RAW prima di avviare il processo di formattazione dell'unità RAW. Una volta completato il processo di recupero dei dati, segui i passaggi per convertire i file RAW in NTFS, FAT e altro.

  1. Apri "Risorse del computer" e seleziona il tuo disco/partizione RAW sotto l'opzione "Dispositivi e unità".
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona l'opzione "Formattazione".
  3. Nella nuova finestra, scegli il file del sistema che vuoi selezionare e clicca sul pulsante “Inizia”.

Parte 5: Suggerimenti per evitare che un disco diventi RAW

Anche se sai come recuperare file da una partizione/disco RAW gratuitamente, è sempre meglio prevenire il problema in anticipo invece di risolverlo una volta che è avvenuto. Seguendo alcuni semplici passaggi precauzionali, puoi evitare il problema che qualsiasi disco si trasformi in un'unità RAW.

Conclusione

Dopo aver letto attentamente questo articolo, probabilmente non ti spaventerai più quando ti troverai in una situazione in cui il tuo dispositivo di archiviazione diventa un'unità RAW. Quindi, per evitare la perdita di dati importanti, devi utilizzare il miglior programma gratuito di recupero del disco rigido RAW, ovvero iBeesoft Data Recovery, installalo nel tuo sistema per ottenere una soluzione permanente per qualsiasi situazione di perdita di dati.

Domande frequenti