Soluzione per quando la cartella DCIM risulta vuota e non mostra tutte le foto [2021]

Aggiornato da Fernando in Recupero Dati Suggerimenti li Nov 1, 2021

Cos’è la cartella DCIM?

La cartella DCIM, che per intero significa Digital Camera Images ovvero cartella per Foto della fotocamera digitale, è quella cartella che conserva le foto digitali su tutti i dispositivi capaci di scattare foto digitali come telefono, fotocamere e tanti altri dispositivi.

Perché le foto sono salvate nella cartella DCIM?

Su qualsiasi dispositivo come macchina fotografica digitale, telefono Android, iPhone, o tablet, qualsiasi foto scattata con la fotocamera è direttamente conservata nella cartella DCIM. Questa è presente indipendentemente dalla maraca o tipologia di dispositivo con l’opzione della fotocamera, e conserva tutte le foto scattata nella cartella DCIM. Dopo aver modificato le foto, sono salvate direttamente nella cartella DCIM come impostazione predefinita.

DCIM, il nome della cartella che conserva le foto nelle fotocamere digitali da parte delle specificità DCF. Si tratta di uno standard aziendale che è stato impiegato da tutti i produttori di fotocamere digitali, per semplificare la ricerca e il ritrovamento automatico delle foto su questi dispositivo e trasferire foto da un dispositivo all’altro, come da una scheda SD ad un telefono.

Navigazione veloce
Parte 1. Come vedere le foto nella cartella DCIM Android
Parte 2. Come vedere le foto nella cartella DCIM iPhone
Parte 3. Perché la cartella DCIM è vuota
Parte 4. Come risolvere quando la cartella DCIM non mostra tutte le foto

Come vedere le foto nella cartella DCIM per dispositivi Android

Considerando che la cartella DCIM è la cartella standard per la conservazione delle foto sul tuo dispositivo Android, puoi facilmente accedervi per modificare le foto sul tuo computer collegando il tuo dispositivo Android con un cavo USB al tuo computer.

Per farlo,

1. Collega il tuo dispositivo Android al computer con un cavo micro-USB. Appena il tuo dispositivo Android viene letto, clicca su "Cambia su archiviazione USB" e nel tuo dispositivo selezione "Ok" o "Supporto".

2. Avvia Windows Explorer. Un nuovo disco sarà presente nella sezione "Dispositivi di archiviazione rimovibili". Aprilo facendo doppio clic su di esso.

3. Una volta entrato nell’archiviazione del dispositivo Android, fai doppio clic su "DCIM" e doppio clic su "Fotocamera" per accedere le foto conservate suk tuo dispositivo o puoi anche cliccare su ".thumbnails" per vedere le anteprime utilizzate nell’applicazione della galleria.

Come vedere le foto nella cartella DCIM iPhone

Non è richiesto nessun programma specifico. Con un cavo di tipologia Lightning (lo stesso cavo che usi per caricare il tuo telefono) puoi accedere alla cartella DCIM su qualsiasi iPhone dal tuo computer.

Per farlo, connetti il cavo di tipo Lightning al tuo iPhone per collegarlo al tuo computer. Se è la prima volta che lo colleghi, ti verrà mostrato un messaggio automatico per chiederti "Fidati di questo computer" nel caso in cui hai installato iTunes, oppure ti chiederà "Permetti l’accesso a foto e video". Per procedere, clicca su "Fidati" o "Permetti" per permettere al tuo computer di accedere le tue foto.

Se non ricevi il messaggio automatico, prova a sbloccare il tuo telefono con il tuo codice di sblocco e ti si mostrerà. Il tuo iPhone apparirà quindi come nuovo dispositivo nella sezione Esplora File sotto "Questo PC" o "il mio computer", nelle versione Windows precedenti a Windows 7. Fai doppio clic per aprire l’archiviazione iPhone.

Infine, fai doppio clic sulla cartella "DCIM" nell’archiviazione iPhone. Questo ti permetterà di accedere alle tue foto. Da qui puoi copiarle o modificarle.

Perché la cartella DCIM è vuota

Alcuni utenti hanno riscontrato l’errore comune di avere i file nella loro cartella DCIM ma quando la connettono al computer, la cartella appare come vuota o non mostra tutte le foto che sono normalmente presenti e, di conseguenza, si preoccupano di aver perso tutte le loro foto importanti. La cartella DCIM sembra vuota o non mostra tutte le foto per i seguenti motivi:

Come risolvere quando la cartella DCIM non mostra tutte le foto

1. cambia il cavo di connessione USB o la porta USB

soltanto cambiare il cavo di connessione USB o la porta USB potrebbe aiutarti a risolvere il problema se uno dei due, o entrambi, sono danneggiati. Prova ad utilizzare un cavo USB o un ingresso USB differenti.

2. Garantisci l’accesso al tuo dispositivo

Quando connetti il tuo telefono al computer, su iPhone seleziona l’opzione Fidati o Permetti sul tuo telefono per garantire al tuo computer un accesso completo al telefono ed entrare così in tutte le parti del dispositivo.

3. Aggiorna il sistema del tuo telefono

Il sistema del telefono è responsabile per collegare il tuo telefono al computer. Se non funziona, questo può causare un problema di connessione e comunicazione tra il telefono e il computer. Aggiornare o reinstallare il sistema può essere la soluzione a questo problema.

Per aggiornare il sistema del telefono,

1. Clicca su ricerca e digita "Gestione Dispositivo" e apri il primo risultato mostrato.

2. Espandi i "Dispositivi portabili". Verrà mostrata una lista che contiene anche il tuo dispositivo.

3. Fai clic con il tasto destro sul tuo dispositivo e scegli aggiorna dispositivo.

Segui i passaggi sullo schermo e scegli ricerca automaticamente gli aggiornamenti di sistema. Questo ti permetterà di trovare ed installare il miglior aggiornamento di sistema.

Se non sei riuscito a risolvere il problema della cartella DCIM vuota.

Effettua di nuovo i passaggi 1, 2 e nel passaggio 3 scegli disinstalla il dispositivo e clicca su Ok. Questo ti farà disinstallare il tuo sistema. Una volta completato, disconnetti il tuo dispositivo e riavvi il computer.

Una volta riavviato, connetti nuovamente il dispositivo e permetti al sistema di essere reinstallato. Una volta completato, cerca di capire se il problema è stato risolto.

4. Riavvia il tuo telefono o computer

Nel caso in cui il problema deriva da un problema del sistema, riavvia sia il tuo telefono che il tuo computer e verifica che il problema è stato risolto

5. Aggiornare il sistema iPhone

Aggiornare il sistema del tuo telefono può aiutarti a prevenire qualsiasi problema o fallimento del sistema legati al sistema vecchio; quindi, aggiornare il sistema del tuo telefono è un passo fondamentale per aiutarti a risolvere il problema.

6. Resetta la locazione del tuo telefono e la privacy

Precedenti impostazioni di privacy che hai impostato potrebbero essere la causa del problema attuale. È bene resettare tutto alle impostazioni di fabbrica per assicurarti che queste impostazioni non stiano causando il problema senza saperlo.

7. Scarica le foto dall’archiviazione Cloud

Se le tue foto sono state invece salvate sull’archiviazione Cloud, per accedervi dal tuo computer devi scaricarli dall’archiviazione Cloud e salvarli sul tuo telefono. Una volta fatto, potrai vedere queste specifiche foto nella cartella DCIM.

8. Reinstalla iTunes sul tuo computer

Per gli iPhone è fondamentale il corretto funzionamento di iTunes per collegare correttamente il dispositivo al computer. Se il problema è causato da iTunes, devi disinstallare iTunes e reinstallarlo nuovamente.

Dopo aver reinstallato iTunes, dovresti essere capace di risolvere il problema che la cartella DCIM risulta vuota.

Se dopo aver provato tutto questo non riesci ancora a trovare le tue foro, l’unico modo per recuperarle è utilizzare un programma di recupero dati. In questo caso, iBeesoft Data Recovery è la scelta migliore. Questo programma è sicuro al 100% e molto affidabile in termini di capacità di recupero dati. È compatibile con molte differenti tipologie di documenti così come dischi rigidi; quindi, il successo del tuo processo di recupero dati è assicurati indipendentemente dalla tipologia di foto che hai perso.

Per recuperare le foto con il miglior programma di recupero foto. Se vuoi recuperare le foto da iPhone, utilizzare il programma di recupero data iPhone.

1. Scarica iBeesoft Data Recovery sul tuo sistema operativo (MAC OS o Windows) e installalo sul tuo computer, poi avvia il programma.

2. Seleziona la posizione da dove vuoi scansionare le foto perse che dovrebbe essere l’archiviazione del tuo telefono. Una volta selezionato, clicca su scansiona.

3. Come impostazione predefinita, una scansione veloce verrà avvitata e dopo una scansione profonda. Una volta terminata, una lista delle foto perse e ora trovata verrà mostrata sullo schermo. Guarda la lista dei file ritrovati e dovresti trovare le tue foto.