Guida per recuperare i file persi/cancellati da iPhone su Mac

facebook twitter

Il programma iBeesoft iPhone Data Recovery per Mac integra tutte le soluzioni per il recupero dati da iPhone su Windows e Mac, inclusa la scansione direttamente dell’iPhone per cercare i file persi o cancellati, l’estrazione dei file dai file di backup iTunes o file di backup iCloud. Di seguito, vedremo come usare il miglior programma di recupero dati iPhone su Mac per recuperare i file da iPhone su Mac quando il tuo iPhone è perso, danneggiato, i file sono cancellati, è bloccato al logo di Apple e molto altro. Scegli il modo appropriato alla tua situazione.

Parte 1. Recupera file dai dispositivi iOS su Mac (disponibile per iPhone/iPad/iPod touch)

Parte 2. Recupera i file dell’iPhone estraendoli dai file del backup iTunes

Parte 3. Recupera i dati iPhone dai file di backup iCloud

Parte 1. Recupera file dai dispositivi iOS su Mac

Situazione: se hai cancellato i file direttamente dal tuo iPhone e ti rendi conto che hai bisogno di recuperare i dati dell’iPhone dal Mac, allora scegli "Recupera da iOS". Questo significa che userai il programma di recupero dati per scansionare il tuo iPhone alla ricerca di file cancellati o persi sul Mac.

Da notare: appena ti sei reso conto di aver cancellato o perso dei file da iPhone, iPad o iPod touch, smetti subito di utilizzare il tuo iPhone e esegui i passaggi successivi. Smettere di utilizzare il tuo iPhone ti permetterà di evitare che i dati persi o cancellati vengano sovrascritti nuovamente, rendendoti ancora più complicato il recupero dei file da Mac.

Passaggio 1. Installa iBeesoft iPhone Data Recovery per Mac

Ottieni il pacchetto di installazione di iBeesoft iPhone Data Recovery per Mac ed installalo sul tuo Mac. Ricordati di impostare le preferenze del tuo Mac in Impostazioni, affinché installi le applicazioni sia da App Store sia da fonti sicure. Poiché tutti gli strumenti di recupero dati violano i termini di utilizzo di Apple, non sono disponibili sull’App Store.

Passaggio 2. Scansione il tuo iPhone (iPad/iPod touch)

Usa un cavo digitale per connettere il tuo iPhone con il Mac. Avvia la versione per Mac del programma iBeesoft iPhone Data Recovery. Dalla prima finestra, seleziona "Recupera da dispositivo iOS". Il programma troverà in maniera automatica il tuo iPhone. Se ciò non avviene, controlla di aver abilitato la funzione "Fidati di questo computer" sul tuo iPhone e aver inserito la password. Clicca su "Inizia" per permettere allo strumento di scansionare i file persi sul Mac.

recuperare dati iphone su mac

Passaggio 3. Vedi in anteprima e Recupera i File Persi su Mac

Ci vuole poco tempo affinché l’applicazione scansioni il tuo iPhone trovi i file cancellati o persi. Durante il processo di scansione per recupero dati da iPhone su Mac, il programma dividerà i file in categorie e li metterà in cartelle nella parte sinistra. Puoi vedere oi file in anteprima nella parte destra. Quando trovi i file che cercavi, selezionali e clicca su "Recupera" per salvarli sul tuo Mac.

recuperare file da iphone a mac

Nota bene: se i file che stavi cercando non vengono trovati scansionando direttamente il tuo iPhone, prova a recuperarli estraendolo dai file del backup iTunes o iCloud.

Parte 2. Recupera i File iPhone Estraendo i File dal Backup iTunes

Situazione: se ti hanno rubato l’iPhone, o è stato danneggiato, il sistema si è bloccato o altri problemi, non puoi accedere direttamente al tuo iPhone, quindi prova a recuperare i dati su Mac estraendoli dal backup iTunes se hai già fatto il backup dei file precedentemente.

Passaggio 1. Seleziona un File Backup iTunes che copri tutti i file che stai cercando

Avvia iBeesoft iPhone Data Recovery per Mac. Nella finestra iniziale, seleziona "Recupera di iTunes". Questo significa che andrai ad estrarre i file dai file di backup iTunes. Il programma troverà tutti i file fi backup iTunes disponibili sul tuo Mac. Devi selezionare nella lista dei file di backup iTunes, quello che copre i file che stai cercando. Clicca su "Scansiona".

recupero dati ios su mac

Passaggio 2. Vedi in anteprima e recupera i file cancellati iPhone dal backup iTunes

Dopo un po', potrai vedere tutti i file nei file di backup iTunes, estratti e classificati in categorie. Puoi filtrare i file che stai cercando selezionando la tipologia di file nel pannello sulla sinistra, e vederli in anteprima sempre nel pannello a sinistra. Seleziona i file che stai cercando e clicca su "Recupera" per salvarli sul tuo Mac.

Parte 3. Recupera i dati iPhone dai File di Backup iCloud

Situazione: se il tuo iPhone è danneggiato, rubato, non ti permette di accedere, o hai abilitato il backup di iCloud per tutto il tempo, allora puoi ricorrere pienamente al backup iCloud per estrarre i file da esso.

Passaggio 1. Entra nel tuo account iCloud

Avvia il programma iBeesoft iPhone Data Recovery su Mac. Dalla prima finestra, clicca su "Recupera da iCloud". Subito dopo, entra nel tuo account iCloud, lasciando al programma il compito di trovare e visualizzare tutti i file di backup iCloud.

Passaggio 2. Scarica i file di backup iCloud sul Mac

Dopo essere entrato nel tuo account iCloud, il programma ti mostrerà tutti i file di backup iCloud disponibili. Seleziona quello che contiene i file che stai cercando e scaricalo.

recupero dati da iphone per mac

Passaggio 3. Recupera i file iPhone dal backup iCloud

Dopo aver scaricato i file di backup iCloud, il programma di recupero dati da iPhone per Mac inizia ad estrarre i file. Quando ha terminato, seleziona i file per vederli in anteprima. Seleziona i file che cercavi e clicca su "Recupera" per salvarli sul tuo Mac.